IL COMPLEANNO DI WHY: CHE FESTA!

90 VOLTE GRAZIE!!!

Tanti eravamo a Povo, sabato 25 ottobre, a festeggiare il 10° COMPLEANNO DI WHY Onlus!
90 tra volontari, sostenitori, amici nuovi e di vecchia data, venuti anche da lontano per passare insieme una serata che resterà certamente un bel ricordo per tutti.

Ci siamo rivisti tra volontari e campisti che in questi 10 anni hanno collaborato alla nascita e alla crescita di questa associazione.
Abbiamo incontrato i sostenitori che da tempo ci appoggiano col loro aiuto e la loro fiducia, entrambi preziosissimi perché WHY possa portare avanti i suoi progetti.
Abbiamo ricordato i momenti belli ma anche quelli brutti, perché come in tutte le storie, quasi inevitabilmente, anche nella nostra ci sono stati dei momenti brutti… Potendo però constatare che con l’impegno, la collaborazione e la forza delle idee, i momenti brutti li abbiamo sempre superati, imparando anche qualcosa di importante…

È stata una bella emozione fare la carrellata dei progetti fatti fino ad oggi: non solo ha reso bene l’idea che tanti sforzi hanno prodotto dei risultati concreti, ma soprattutto ha dato a tutti noi la spinta per credere di poter fare ancora tanto, in futuro.
Perché effettivamente tanto ci aspetta da fare… E le idee non mancano!

Naturalmente, dopo la parentesi amarcord abbiamo anche festeggiato… Perché è davvero una gioia quando si raggiungono certi traguardi, e la gioia va condivisa!

Buffet speziato preparato dall’insostituibile Mina, mega torta in tema (con tanti complimenti ai pasticceri!), brindisi, mercatino con i prodotti nuovi da Jambiani, mostra fotografica… Non ci siamo fatti mancare nulla.
Le foto parlano da sole… 😉

Vogliamo solo concludere RINGRAZIANDO DI CUORE, ancora una volta, tutti quelli che hanno permesso a WHY
di arrivare fino a qui:

I volontari, i collaboratori, i membri del direttivo e i fondatori, che in 10 anni hanno fatto sì che WHY non rimanesse solo un bel sogno.
Le comunità di Zanzibar, dell’India e dell’Eritrea, tutti i bambini delle scuole, gli insegnanti e tutti i vari destinatari dei progetti: insieme a loro questo sogno è diventato realtà concreta e tangibile.
I nostri sostenitori, tutti: privati e pubblici, singoli e aziende… Perché senza di loro questo sogno non si sarebbe mai realizzato.
E poi tutti gli amici che in questi anni in vari modi ci hanno aiutati, spronati, consigliati, sostenuti.

ASANTE SANA AD OGNUNO DI VOI!

 

1_Volontariato.indd