Educazione all’igiene orale nelle scuole dell’infanza e primarie dei villaggi di Jambiani, Kibuteni, Mtende, Sogeani, Charawe, Unguja Ukuu, Uzi N’gambwa e Jumbi 

La crescente disponibilità di alimenti e bevande ad alto contenuto di zuccheri sta incrementando l’insorgere di patologie dentali nei bambini. La carenza di un’adeguata educazione alla prevenzione e alla cura dell’igiene orale, unite all’assenza di controlli periodici, costituiscono le principali cause del diffondersi problema.

Il problema della mancanza di una corretta igiene dentale è stato individuato durante le riunioni periodiche tra il responsabile di WHY Zanzibar Mr. Omar Simai Omar e gli insegnanti delle scuole materne. Nel corso del 2015 è stato segnalato un significativo incremento di patologie del cavo orale. Why ha, quindi, verificato la situazione con l’aiuto di una dentista italiana. La dottoressa si è recata a Zanzibar a fine 2015, per appurare la consistenza del problema con l’effettuazione di visite di controllo per i bambini che frequentano le scuole materne.

I risultati delle visite hanno confermato la mancanza di una corretta igiene orale e la conseguente insorgenza di malattie dentali, in particolare carie, nella maggioranza dei bambini sottoposti a controllo. Il riscontro fornito dalla dentista ha portato l’Associazione a sviluppare un progetto di sensibilizzazione nelle scuole materne.  

Obiettivo del progetto: migliorare la salute dentale fornendo, ai bambini che frequentano l’ultimo anno della scuola dell’infanzia e agli studenti che frequentano il primo anno della scuola primaria, un percorso di formazione teorica e pratica. Inoltre il progetto vuole organizzare dei training di formazione per gli insegnanti e avvalersi della collaborazione di dentisti locali selezionati dagli uffici distrettuali del Ministero della Sanità per l’effettuazione di visite periodiche di controllo e di distribuire materiale informativo nei villaggi.

L’intenzione è di sensibilizzare i bambini e le loro famiglie con l’acquisizione di importanti nozioni in merito ai rischi legati alla scorretta igiene orale e al consumo di alimenti cariogeni, con il fine di promuovere comportamenti corretti per la salute oro-dentale.

Le attività previste sono:

  • progettazione del percorso formativo per le insegnanti e del programma delle lezioni da tenersi nelle scuole
  • individuazione dei dentisti locali che parteciperanno al progetto
  • formazione delle insegnati presso il centro di Kitogani
  • acquisto di spazzolini, dentifrici e di eventuali altri materiali necessari
  • effettuazione visite dentistiche di controllo per i bambini coinvolti nel progetto
  • predisposizione e distribuzione del mat
    eriale informativo per le insegnanti delle scuole
  • realizzazione di un ciclo di incontri nelle scuole rivolto ai genitori
  • predisposizione e distribuzione del materiale informativo nei villaggi

Destinatari diretti: tutti i bambini (circa 450 di cui 250 nella scuola dell’infanzia e 200 in quella primarie) che frequentano l’ultimo anno delle scuole materne e il primo anno delle scuole primarie dei villaggi in cui opera l’Associazione.

Destinatari indiretti: tutta la popolazione dei villaggi coinvolti che acquisirà importanti nozioni sanitarie necessarie per il miglioramento delle condizioni di salute.

Partner del progetto: WHY NGO Zanzibar