HAI POCO TEMPO?

> ALCUNE IDEE PER “FARE QUALCOSA”!

> WHY È UNA ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO

>> Ciò vuol dire che tutte le sue opere sono, per la maggior parte, realizzate grazie all’impegno gratuito di volontari che vi dedicano tempo, energie e lavoro.

Tali opere non esisterebbero senza la sistematica attività di coordinamento, organizzazione, sensibilizzazione e raccolta fondi.
Non basta infatti avere un bel sogno per realizzare le scuole, per dare la possibilità ai tanti bambini di frequentarle: servono forze, persone, aiuti concreti.
La scelta di mettere a disposizione tempo e risorse per le opere di volontariato risulta spesso impegnativa e alla portata di pochi, perché necessita di una dedizione continuativa e responsabile.
Il pensiero “Avrò tempo? Alla lunga non sarà troppo impegnativo?” frena la voglia di proporsi per dare una mano, e tante persone rinunciano anche a dare il loro piccolo contributo.

>> Ci sono però moltissimi altri modi per aiutarci!

Azioni mirate ed estemporanee, che offrono comunque il loro prezioso supporto per il sostentamento dei tanti progetti in corso.
Noi possiamo fornire aiuto e informazioni, materiale e consigli.
Basta mettersi in gioco!

Ecco alcuni esempi:

  • Organizza un evento solidale: una cena, una merenda, una festa, un mercatino, un’occasione per stare con le persone, parlare delle nostre attività e dei nostri progetti, farci conoscere, e raccogliere fondi.
  • Coinvolgi amici e colleghi: diverse azioni di sostegno a distanza, per esempio, sono state attivate da gruppi di persone che attraverso una piccola colletta garantiscono annualmente la quota di sostegno per un bambino.
  • Realizza un gemellaggio: fai parte di una squadra di calcio? Tuo figlio va a scuola? Sei membro di un comitato? Lavori in una azienda? Più persone possono fare gruppo e sostenere un progetto, una classe, una scuola!
  • Regala solidale. Spesso ci si chiede “Cosa gli regalo? Ha già tutto!”. E se con l’occasione regalassi qualcosa a chi ha poco? È una scelta che può davvero fare la differenza, perché si dona due volte! Come? Leggi qua
  • Parla di noi. Spesso il passaparola è il miglior messaggero. Facci conoscere, racconta cosa facciamo, descrivi i modi per aiutarci. Sostegni a distanza, turismo responsabile, bomboniere solidali… Gli argomenti sono tanti!

Lascia un commento